25 e 26 maggio "Climateatro, la tragedia del tempo scaduto”, il nuovo laboratorio teatrale di P.E.R., ai Magazzini del Sale

Il laboratorio scientifico teatrale "CLIMATEATRO , la tragedia del tempo scaduto?
Il laboratorio scientifico teatrale "CLIMATEATRO , la tragedia del tempo scaduto?

Segnatevi le date: sabato 25 e domenica 26: maggio ai Magazzini del Sale - Sale Docks si terrà “Climateatro, la tragedia del tempo scaduto”, il nuovo laboratorio, stavolta di taglio scientifico-teatrale, del progetto Teatro di Cittadinanza di P.E.R., organizzato nell'ambito delle Giornate P.E.R. primavera

Il workshop, gratuito e aperto a tutti, è a cura di Maggie Rose e Luca Bagnoli e si propone di affrontare il tema del cambiamento climatico attraverso diversi linguaggi espressivi (teatro, video, danza), combinando la voce dei cittadini con contributi di esperti in materie ambientali.

Non sono richieste conoscenze pregresse nè di scrittura teatrale o recitazione, né di carattere scientifico, ma solo la voglia di condividere riflessioni, spunti e idee per creare insieme una nuova performance da mettere in scena in luoghi diversi della città.

Programma

Sabato 25 maggio (ore 15.00-19.00)

CLIMA

Introduzione

Il Teatro di CiTTadinanza - Luca Bagnoli (P.E.R.)

S.a.L.E. Docks e Climate Camp - Marco Baravalle

Climateatro - Maggie Rose (UniMi)

Interventi

Fantina Madricardo - CNR

Georg Umgiesser - oceanografo (ISMAR-CNR)

Marta Carlin - VP Unione dei Consoli Onorari in Italia

Alessandra Rossi - da Milano a Burano

Giuseppe Sartori - biologo (Associazione La Salsola)

Alberto Madricardo - filosofo

Scena tratta da ‘Veniceland’ (L’Aspirafantasmi)

Interpretano Germano Nenzi e Simone Bangoni

Confronto

Emergenza climatica e linguaggio teatrale

Paolo Puppa - drammaturgo e storico del teatro (Università Ca’ Foscari di Venezia)

 

Domenica 26 maggio (ore 10.00-13.00)

TEATRO

Elaborazione contenuti in chiave teatrale

Conduce Maggie Rose

 

Riprese video a cura di Giulio Nardocci

 

Il Teatro di Cittadinanza rappresenta aspetti problematici della vita della città. È creato da cittadini che ne curano ideazione, scrittura, interpretazione e promozione della messa in scena. Tutti possono partecipare ad ogni fase della sua realizzazione.

Il Teatro di Cittadinanza mira a diventare istituzione permanente della città. In occasione di questo laboratorio verranno raccolte le adesioni

 

 

Attività: 

Tags: 

Documenti: 

Data : 

Saturday, 11 May, 2019 - 19:45